Cosa Mangiare a PERUGIA.

Oggi vi Consiglio un Menù nel caso vi troviate a Perugia.

Prima di tutto vi faccio inizare con una MERENDA/APERITIVO a base di Torta al Testo, una focaccia cotta sul testo, come suggerisce il nome e farcita con salumi e formaggi.

 

Per quanto riguarda il PRANZO vi farei iniziare dagli Antipasti con una Selezione di Salumi, da provare assolutamente il tanto famoso Prosciutto di Norcia e il Maiale Nero della Valnerina, una razza autoctona chiamata Nerino.

 

Passiamo ai Primi Piatti dove le opzioni sono più che allettanti:
la Pasta alla Norcina con la salsiccia, panna e tartufo rimane senza dubbio una tra le mie preferite, 

 

si difendono molto bene anche Gli Umbricelli al Tartufo, ricordatevi che siete praticamente obbligati a provare il tartufo visto che vi trovate a pochi passi da Norcia,


 

o Gli Umbricelli al Rancetto conditi con pomodoro, pancetta e pecorino o ancora Gli Strangozzi alla Spolentina con sugo di pomodoro, aglio, olio, prezzemolo, pepe, peperoncino e una leggera “spruzzata” di pecorino locale.

Per quanto riguarda i Secondi Piatti vi propongo il Friccò di Gubbio, un mix di carni bianche cucinate con pomodoro e rosmarino, inoltre vi obbligo ad assaggiare la loro Parmigiana di Gobbi e le loro Lenticchie che sono un altro prodotto tipico di Norcia.

 

Arrivati ai Dolci vi aspettano il Torciglione, un serpente a base di mandorle, 

 

il Brustegnolo, a base di farina di mais e frutta secca, li Torcolo di San Costanzo, una ciambella con il buco a base di frutta candita e pinoli e la Rocciata, un dolce tipico di Assisi simile allo Strudel.




Siete a Perugia, per cui non dimenticatevi di passare a prendervi un Bacio direttamente dal negozio della Perugina.

 

anna_maria_fabbri