portami a pranzo nella tua città - TRIESTE.



Sono state le 24 ore più intense degli ultimi tempi, quelle della tappa triestina con Camilla, Giulia e Alice, 3 ragazze che prima di questa giornata quasi non si conoscevano, ma che con coraggio hanno condiviso una stanza di albergo dopo una cena a base di: crauti, fagioli, salsiccia e cotechino.


A Trieste ci aspettavano davvero tante persone, molte delle quali non siamo riuscite neppure a vedere e contattare, anzi stavamo rischiando di non vedere neppure Federico, ma alla fine il tutto si è concluso nei migliori dei modi con:
 
  • Una colazione in centro a Trieste
 
  • La Barcolana dal tetto di un appartamento al settimo piano
 
  • Un pranzo in un'Osmiza 
 
  • La visita al bellissimo Castello di Miramare 
 
  • Un tè all'Antico Caffè San Marco.
 

Ringrazio per aver reso tutto questo possibile in primis Federico, ma anche la sua bellissima ragazza Fernanda, la sua dolcissima mamma Isabella e la coppia di suoi amici: Valentina e Vincente e ovviamente ringrazio le mia compagne di viaggio.


Ragazzi a presto!



Sappiate che la vostra piazza vista di notte mi ha rubato il cuore.

anna_maria_fabbri