I KRUMIRI ROSSI.

 

I Krumiri sono un biscotto conosciuto in tutta Italia e all'estero, ma tanti, e tra i tanti c'ero anche io, collegano erroneamente le sue origini ad una notissima casa dolciaria Italiana.

Il vero padre di questo buonissimo biscotto è invece Domenico Rossi, originario di Casale Monferrato in provincia di Alessandria.

La leggenda narra che Domenico sfornò i suoi primi Krumiri Rossi, un po' per gioco e un po' per caso e che probabilmente, mai si sarebbe immaginato che questo suo prodotto un giorno sarebbe diventato così famoso in tutto il Mondo.

Roberto, della Cascina Gasparda, ci raccontava che questi biscotti sono protetti da un brevetto e che lo stesso sia stato tramandato ai vari successori, in modo da poter rendere possibile ancora oggi la riproduzione della versione originaria inventata da Domenica Rossi. Il brevetto è quindi arrivato fino agli attuali proprietari: la famiglia Portinaro.

Questo biscotto che ha la particolarità di essere prodotto rigorosamente a mano, ci raccontava sempre Roberto, viene da sempre confezionato nella stessa scatola di latta di una volta.

Tutto il Casale Monferrato è caratterizzato del profumo intenso, che la produzione di biscotti lascia nell'aria quando vengono sfornati.



(Roberto ci racconta i Krumiri Rossi)

anna_maria_fabbri