GLI STROZZAPRETI.

Gli Strozzapreti sono una tipologia di pasta molto diffusa in quella zona dell'Italia centrale, che va dall’Emilia Romagna fino al Lazio e L’Abruzzo.

L'altra sera al Mastin Vecchio di Gradara, ho voluto provare la loro opzione proposta in menù e il cameriere Tiziano, che ringrazio per il servizio impeccabile, mi ha servito la mia porzione di Strozzapreti, accompagnandoli con il racconto della loro storia.

Il nome Strozzapreti, mi ha raccontato Tiziano, gli è stato attribuito al tempo in cui in Italia il potere pontificio era talmente riconosciuto e rispettato, che tutti i preti non pagavano mai il conto quando si presentavano in qualsiasi ristorante. I ristoratori si erano quindi inventati questa tipologia di pasta “povera” a base solo di farina acqua e sale, per poter soddisfare le esigenze culinarie di questi preti non paganti. Quest'ultimi però, ovviamente, preferivano mangiare pasta all’uovo e magari ripiena e non si astenevano dal farlo notare, sostenendo che la tipologia di pasta a base solo di acqua e farina, che gli veniva offerta, proposta dai ristoratori per una questione soprattutto economica, era un formato di pasta che nel mangiarla rischiava di farli soffocare, che li "strozzasse". Questa sembrerebbe essere una delle storie/leggende da cui nascerebbe il nome di questo formato di pasta che oggi conosciamo tutti come Strozzapreti.



Ps. Grazie Tiziano!

anna_maria_fabbri