LA RAZZA CHIANINA.


Quando si parla di bistecca ad Arezzo e in tutta la zona della Val di Chiana, si sta ovviamente parlando dì carne Chianina. La Chianina è una razza bovina che deve il suo nome proprio alla Val di Chiana e se oggi è una tipologia di carne molto diffusa e distribuita in tutto il Mondo, rimane comunque una razza riconducibile alle tradizioni di alcune particolari città della Toscana e dell'Italia Centrale.


Di antiche origini, in passato era utilizzata anche come razza da lavoro, oggi invece viene allevata quasi esclusivamente per il suo utilizzo in campo alimentare.

E' un bovino di grande taglia, con pelle sottile, pigmentata e un mantello bianco. Ha la caratteristica di produrre carne pregiata nel caso venga allevato in maniera non intensiva e giustamente alimentato. La carne migliore deriva dalla femmina che risulta più tenera e generalmente fornisce una tipologia di carne magra, fanno eccezione alcuni animali di grossa taglia nei quali è possibile trovare infiltrazioni di grasso tra i muscoli. Tenera e di facile taglio anche se servita, come spesso succede in Toscana, in fette da un importante spessore.



Ogni anno a Giugno nel Sestino, un paese in provincia di Arezzo che ha la caratteristica di aver un gran numero di allevatori di Chianina, le viene dedicata la "Sagra della Bistecca" 

anna_maria_fabbri