L'INSALATA DI LUSIA.


Può sembrare una semplice lattuga, invece l'Insalata di Lusia è riconosciuta a tutti gli effetti un prodotto IGP.

Viene prodotta nei territori della Provincia di Rovigo, compresa Lusia ovviamente e in alcune province di Padova. Il terreno in queste province si presta alla coltivazione degli ortaggi piuttosto che dei cereali, in quanto si tratta di un terreno caratterizzato da una buona permeabilità che favorisce lo sgrondo dell'acqua e una non omogenea diposizione delle componenti minerali della roccia.

Questa tipologia di insalata si presenta in due varietà:
  • Capitata / Cappuccia
  • Crispa / Gentile
e presenta le seguenti caratteristiche:
  • Fusto corto e carnoso.
  • Gusto croccante.
  • Assenza di fibrosità.
Inoltre le due varietà presentano a loro volta alcune differenze:
  • La Cappuccia ha con un colore verde leggermente più scuro, con una foglia compatta e ondulata.
  • LA Gentile ha un colore verde più chiaro, con un foglia bollosa e un margine frastagliato.
Per non compromettere le sue caratteristiche, tra cui le foglie croccanti, è molto importante che le fasi di raccolta, di toelettatura, lavaggio e confezionamento siano molto ravvicinate.

anna_maria_fabbri