MANGIA LA FOGLIA bio.


 

Sarebbe stato forse più facile trovare un ristorante rinomato con uno chef molto conosciuto che utilzzi i prodotti della Food Valley durante la preparazione dei suoi piatti, considerando che siamo a Parma, la città capitale di tutto questo, ma ho preferito andare alla ricerca di un locale, piccolo, intimo, bio ed ecosostenibile.

Curiosando un pò nel web mi son ritrovata così a provare "MANGIA LA FOGLIA bio", un localino a pochi passi dal centro.

Si tratta di una eco gastronomia, che propone piatti vegetariani e vegani a base di prodotti biologici.

C'è la possibilità di mangiare direttamente all'interno di questo negozio, mi viene più facile chiamarlo così, in quanto i posti sono davvero limitati per considerarlo un ristorantino. Mentre mangi, però, rischi di ritrovarti circondato da persone che stanno consumando il loro pranzo in piedi attorno a te, diciamo che non è l'opzione per chi cerca un posto tranquillo dove pranzare comodamente. Il poco spazio risulta forse l'unica nota negativa, in quanto il servizio è ottimo sia in termini di cibo proposto, di ottima qualità, salutare e nel rispetto dell'ambiente, ma anche per quanto riguarda la disponibilità e la gentilizza, e la conferma viene indubbiamente data dalla forte affluenza.


Per sviare al problema spazio, c'è la possibilità di richiedere il proprio pranzo take away, oppure nel caso si abiti o si lavori nel pressi della città, c'è anche la possibilità di richiedere la consegna a domicilio.

Un'iniziativa ecologica, è data dall'opportunità di portare il proprio contenitore e riempirlo direttamente con il cibo da loro proposto, oppure richiedere un contenitore riutilizzabile che viene rilasciato in cambio di una piccola cauzione, il tutto per cercare di ridurre al limite i rifiuti.


Il locale si occupa anche di realizzare catering totalmente "green-style" e diversi corsi di cucina.



anna_maria_fabbri