L'AGLIO DI VOGHIERA.


L'Aglio di Voghiera è un prodotto, come il nome stesso suggerisce, coltivato nella pianura ferrarese. 

Il clima e la tradizione delle sua coltura tramandata nel tempo, hanno fatto in modo che il prodotto venisse riconosciuto a livello europeo come prodotto Dop.

E' disponibile sul mercato in tre versioni:
  • Fresco
  • Semisecco
  • Secco.
Si mantiene inalterato per lunghi periodi e addirittura gli spicchi sbucciati possono essere congelati.

Rimane di colore bianco e uniforme, di grossa pezzatura con una forma tendente al rotondo.

La particolarità di questo Aglio, è che per la sua piantagione, vengono selezionati i migliori bulbilli, quindi i più carnosi e sani, di Aglio di Voghiera relativi alla raccolta precedente che avviene alla fine di Luglio.

anna_maria_fabbri