SQUACQUERONE DI ROMAGNA.



Siamo in Romagna, per cui come è stato impossibile non parlare di Piadina, altrettanto impossibile è non parlare di Squacquerone, anche perché un vero romagnolo spesso quando parla di uno parla anche dell'altra.

Se la Piadina è diventata recentemente un alimento IGP, lo Squacquerone di Romagna è un alimento DOP già da un paio di anni.

E' un formaggio di colore bianco e di sapore fresco, dolce con una punta acida, di pasta molle, consistenza liquida e privo di croste, quindi risulta facile da spalmare.

La sua produzione coinvolge oltre alla provincia di Bologna, anche quelle di Ravenna, Forli-Cesena, Rimini e parte di Ferrara.

Non prevede una stagionatura, per questo motivo deve essere utilizzato entro pochi giorni dalla sua produzione, una produzione annuale che è il risultato della lavorazione di latte esclusivamente vaccino intero.

E' assolutamente vietato passare dalla Romagna e non provare l'accoppiata vincente, Squacquerone e Piadina.

anna_maria_fabbri